XIV – DOMENICA T.O. anno B

“.. e che sapienza è quella che gli è stata data?” (Mc.6,1-6)

Un uomo di scienza scrisse: “Anch’io ho cercato la sapienza e credevo di trovarla nei libri e invece è negli occhi di chi legge; mentre la cercavo nella scienza, mi perdevo la meraviglia della natura; pensavo fosse nella saggezza dell’esperienza mentre è nella quotidianità del servizio e della carità; pensavo fosse nei grandi personaggi ma l’ho scoperta nella meraviglia, nella sincerità, nel silenzio, nel dolore, nella bontà, nella bellezza dei bambini.

Che sapienza è mai questa?

E’ la sapienza della fede di colui che sa vivere il progetto di Dio per l’uomo: la salvezza già in questa vita. Dice il Signore: “siate come me che sono mite ed umile di cuore”. Chi è così, è un dono per gli altri e si può toccare con mano la sapienza di Dio.

Buona domenica