Commento domenicale 22/08/2021

Pubblicato da Edoardo Amadio il

XXI DOMENICA  T.O.B

Vuoi andartene anche tu?”     (Gv.6,60-69)

L’indifferenza all’universo religioso delle nuove generazioni, almeno in occidente, è già un dato di fatto.

Sono giovani che non chiedono nulla alla Chiesa perché non la ritengono significativa per la loro esistenza, anzi chiedono espressamente di essere lasciati in pace. Le loro ragioni non nascono da un disprezzo acritico e impulsivo, ma affondano le radici in ragioni le più diverse non solo alimentate dagli scandali sessuali ed economici. Sono giovani che non si pongono “contro”, ma stanno imparando a vivere “senza” il Dio presentato dal Vangelo.

Già la generazione dei loro genitori erano adulti che chiedevano i sacramenti senza fede nei sacramenti; insegnavano a pregare, ma non pregavano; mandavano i figli al catechismo, ma del Vangelo e di Gesù non ne sapevano nulla. Di mezzo c’è anche la trasformazione culturale attuale, quella dei telefonini agli adolescenti, che hanno dato vita ad un immaginario della vita adulta del tutto depurato da ogni riferimento al Vangelo.     

La Chiesa è sempre “in divenire”, ma non ci è chiaro dove approderemo.

Buona Domenica

Categorie: Commenti domenicali

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.