Domenica 11 aprile 2021 – II di Pasqua B

Pubblicato da emme il

Preghiere dei fedeli

Sorelle e fratelli, supplichiamo con umile fiducia Dio nostro Padre, che ha risuscitato Cristo dai morti: Ascolta, o Padre, la nostra preghiera!

“Gli Apostoli non hanno potuto tacere quello che avevano visto ed ascoltato”. Perchè i cristiani siano realmente un cuor solo e un’anima sola e sentano la stessa grande forza per annunciare ad ogni persona la presenza nel mondo di Gesù Risorto. Preghiamo. 

Perchè quanti hanno un ruolo di responsabilità nella chiesa sentano viva più che mai la fiamma dello Spirito, soffio di vita, che Gesù continua ad offrire a tutti noi attraverso la Parola e i sacramenti. Siamo figli di un unico Padre e la fede che ci accomuna sia sostegno reciproco nei nostri cammini quotidiani. Preghiamo.

Tommaso, simbolo delle difficoltà che ciascuno di noi incontra per arrivare a credere, protegga noi e la nostra Unità Pastorale – famiglia di credenti, di non credenti, di dubbiosi.  Come lui, dopo aver ascoltato la voce del Risorto, possiamo dire con fede: “Mio Signore, mio Dio!”. Preghiamo.

Signore, il tuo Spirito consoli e sostenga quanti soffrono per la malattia, per la precarietà del lavoro, per le fatiche della vita; concedi la gioia della tua pace, della tua giustizia, della tua misericordia. Preghiamo. 

Nel corso della passata settimana abbiamo salutato Gianlorenzo, Luigi, Riccardina, nella prossima saluteremo Giovanni e Bruno. È per loro e per quanti ne piangono la morte che preghiamo.

+ Per Gesù Cristo nostro unico Signore. Amen.


0 commenti

Lascia un commento

Avatar placeholder

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.