Domenica 14 marzo 2021 – 4^ di Quaresima B

Pubblicato da emme il

Sorelle e fratelli, innalziamo al Signore la nostra preghiera, perché da lui solo viene la nostra salvezza: Con fede noi ti preghiamo.

Chi si allontana da Dio diviene schiavo dei suoi idoli, ma il Signore non lo abbandona mai. Perchè tutti i cristiani capiscano e sperimentino che in ogni storia fra Dio e l’uomo l’ultima parola l’avrà sempre il suo amore. Preghiamo.

Perchè la Chiesa rafforzi la sua missione cioè ribadire che Gesù è l’unico Salvatore. Come dice S. Paolo: “siamo stati creati per le opere buone”, le opere costituiscono la nostra necessaria risposta all’amore di Dio, il segno che la grazia del Signore è stata accolta e produce frutto. Preghiamo. 

Nell’ottavo anniversario della sua elezione chiediamo che lo Spirito Santo assista Papa Francesco, testimone del Risorto, nel suo vivere gesti concreti per assomigliare a Cristo che rinnova anche a noi l’invito a farci servi per amore. Preghiamo.

Gesù, la nostra preghiera segni nel bene ogni giorno della nuova settimana che porterà con sè difficoltà ed incertezze. Ti affidiamo chi amministra la nostra Nazione e il nostro territorio: sentano che fare il bene è vivere nella Luce ed abbiano la forza di compiere scelte che rendono liberi. Preghiamo.

Per Gesù Cristo nostro unico Signore. Amen.


0 commenti

Lascia un commento

Avatar placeholder

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.