Preghiere dei fedeli – Domenica 28 novembre 2021 – I° di Avvento C

Pubblicato da emme il

+ Sorelle e fratelli, l’Avvento ci disponga all’attesa del Signore. Preghiamo perché la nostra speranza, rinnovata dalla vitalità dell’Eucarestia, sia il conforto di una chiesa pellegrina e pegno di eterna gloria. Preghiamo e diciamo: Signore, ravviva la nostra speranza.

Signore, non sappiamo attendere, siamo impazienti, spesso scoraggiati perché non sappiamo vedere la luce nella nostra vita. Ti chiediamo di donarci la forza di attingere speranza al pozzo della tua Parola, e alla sorgente dei sacramenti. Preghiamo.

Signore, in questo tempo d’attesa aiutaci a saperti cercare e riconoscere nei modi e nelle forme in cui ogni giorno ti metti accanto a noi, a riconoscerti in chi è in difficoltà per una malattia o per la solitudine, al fine di saper consegnare parole di speranza che testimoniano la tua vicinanza. Preghiamo. 

Nell’Est dell’Europa si accalcano molti profughi che hanno fame di pane e di pace ma vengono rifiutati. Illumina i cuori di chi governa ma anche di chi lontano o vicino può alleviare le loro pene e rinfocolare la speranza in un mondo nuovo anche per loro. Preghiamo.

Preghiamo per coloro che, per la gravità e la pesantezza della situazione in cui vivono, faticano a restare in relazione con gli altri e magari pensano di porre fine alla loro vita Il Signore abbia misericordia di loro e di noi perché sia solo una rispettosa carità a metterci accanto a queste vite ferite. Preghiamo.

Martedì, 30 novembre, saranno passati già cinque anni dalla morte di don Luigi Scalzotto. Ricordiamo lui e gli altri pastori che hanno regalato energie alla vita di questa comunità parrocchiale. Per lui e per tutto loro, preghiamo.

Signore, grande nell’amore, esaudisci le nostre suppliche. Il mistero della tua venuta accresca in noi il bene inestimabile della speranza. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli. Amen.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.